L'intera opera filosofica jonasiana muove dalla chiara percezione dell'essere umano che trema di fronte all'attuale nudità nichilista. Tuttavia esiste la possibilità di recuperare il sapere teleologico attraverso la riflessione filosofica che diviene la premessa indispensabile all' "etica della responsabilità" proposta da Hans Jonas, già a partire dalgi anni Settanta. Essa muove dalla ricerca di una fondazione ontologica dell'etica tesa però al superamento della cosiddetta metafisica pura, in direzione delle concrete applicazioni del pensiero metafisico.

La rilevanza etica della responsabilità: attualità della proposta di Hans Jonas

PARENTE, LUCIA MARIA GRAZIA
2009-01-01

Abstract

L'intera opera filosofica jonasiana muove dalla chiara percezione dell'essere umano che trema di fronte all'attuale nudità nichilista. Tuttavia esiste la possibilità di recuperare il sapere teleologico attraverso la riflessione filosofica che diviene la premessa indispensabile all' "etica della responsabilità" proposta da Hans Jonas, già a partire dalgi anni Settanta. Essa muove dalla ricerca di una fondazione ontologica dell'etica tesa però al superamento della cosiddetta metafisica pura, in direzione delle concrete applicazioni del pensiero metafisico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/23933
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact