Alle origini del metodo fenomenologico