Da dialettofono (L2) a dialettologo: ricordi, letture, riflessioni