Africa Orientale, colonialismo e universi simbolici: geografia di un romanzo