Le residenze realizzate a Ingolstadt da Behnisch, Behnisch & Partners costituiscono la prima fase di un quartiere di case basse ad alta densità dove i progettisti sviluppano in un rapporto assai stretto il disegno degli edifici e quello degli spazi aperti per dar luogo ad un impianto accogliente e vivace, volto a sollecitare intensi rapporti di socializzazione ed un forte sentimento di unità di vicinato. Tale obiettivo viene perseguito attraverso un linguaggio espressivo aperto ed informale che struttura in modo organico tutte le parti dell’insieme servendosi di una ricca palette di materiali. Rivestimenti lignei, intonaci colorati, strutture metalliche leggere, vetrate e membrane trasparenti intessono con sottili superfici di cemento trame spaziali suggestive per una convincente organizzazione degli ambiti di relazione pubblici e privati.

Dal disegno dell'edificio all'architettura degli spazi di relazione

BENEDETTI, Aldo
2005-01-01

Abstract

Le residenze realizzate a Ingolstadt da Behnisch, Behnisch & Partners costituiscono la prima fase di un quartiere di case basse ad alta densità dove i progettisti sviluppano in un rapporto assai stretto il disegno degli edifici e quello degli spazi aperti per dar luogo ad un impianto accogliente e vivace, volto a sollecitare intensi rapporti di socializzazione ed un forte sentimento di unità di vicinato. Tale obiettivo viene perseguito attraverso un linguaggio espressivo aperto ed informale che struttura in modo organico tutte le parti dell’insieme servendosi di una ricca palette di materiali. Rivestimenti lignei, intonaci colorati, strutture metalliche leggere, vetrate e membrane trasparenti intessono con sottili superfici di cemento trame spaziali suggestive per una convincente organizzazione degli ambiti di relazione pubblici e privati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/25412
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact