La riforma “permanente” della dirigenza pubblica tra propositi dichiarati e concreta applicazione