Lo sguardo digitale per un'ermeneutica dello spazio-limite tra scultura e architettura di Giuseppe Spagnulo