Aphra behn dietro le quinte: pensare, recitare, scrivere