Parole (e cose) di copertura. Divagazioni geo-etnolinguistiche ed etimologiche su volte e soffitti