Lo scrittore si sdoppia. Una variante metaletteraria del doppio nel Novecento