Fratture tardive dell’angolo mandibolare dopo chirurgia di M3 inferiori inclusi