La stagione della pianificazione strategica delle città innescata nel 2006 dalle linee guida e dalle linee di finanziamento del Ministero delle Infrastrutture pone al centro le città che assumono un ruolo inedito e dialettico con le Regioni a cui spettano il compito di sostenere le politiche ed i progetti delle città stesse. Si struttura così un nuovo modello di governance, un modello istituzionale decentrato a due livelli: Regione - Enti locali.

Un nuovo modello di governance. Un modello istituzionale decentrato a due livelli: Regione - Enti locali

DI LUDOVICO, DONATO
2010-01-01

Abstract

La stagione della pianificazione strategica delle città innescata nel 2006 dalle linee guida e dalle linee di finanziamento del Ministero delle Infrastrutture pone al centro le città che assumono un ruolo inedito e dialettico con le Regioni a cui spettano il compito di sostenere le politiche ed i progetti delle città stesse. Si struttura così un nuovo modello di governance, un modello istituzionale decentrato a due livelli: Regione - Enti locali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/34977
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact