Abitare in un dopo-terremoto: catastrofe e senso del luogo