Il contributo illustra il progetto di ricerca da cui hanno avuto origine il volume e la mostra aquilana del 2021: il ruolo centrale del movimento osservante per la storia del libro e delle biblioteche in Abruzzo; le principali tipologie e caratteristiche decorative dei codici miniati appartenuti alle librerie minoritiche abruzzesi; le novità emerse sul fronte della storia dell'arte in Abruzzo grazie allo studio di esemplari miniati inediti o poco noti; la vicenda dell'acquisizione dei manoscritti dei conventi francescani abruzzesi da parte della Real Biblioteca di Napoli.

Per la biblioteca e per il coro. Una prospettiva di ricerca per i codici miniati dagli insediamenti minoritici abruzzesi

C. Pasqualetti
2021

Abstract

Il contributo illustra il progetto di ricerca da cui hanno avuto origine il volume e la mostra aquilana del 2021: il ruolo centrale del movimento osservante per la storia del libro e delle biblioteche in Abruzzo; le principali tipologie e caratteristiche decorative dei codici miniati appartenuti alle librerie minoritiche abruzzesi; le novità emerse sul fronte della storia dell'arte in Abruzzo grazie allo studio di esemplari miniati inediti o poco noti; la vicenda dell'acquisizione dei manoscritti dei conventi francescani abruzzesi da parte della Real Biblioteca di Napoli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pasqualetti, Per la biblioteca e per il coro.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 1.81 MB
Formato Adobe PDF
1.81 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/171339
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact