L’educazione ai patrimoni culturali come strumento di resilienza